martedì 25 settembre 2012

Dedicato a chi ho lasciato nel Bel Paese.


On air:  Somewhere,
Scissor Sisters

A volte vorrei farvi vedere quello che i miei occhi, a tratti, vedono. Vorrei portarvi in quel mondo in cui ci si emoziona per cose banali, come la tunnelbana che sfreccia sull'acqua, o i neon della stazione di Slussen. La quasi ormai giornaliera visione dei cervi nella foresta - e non sto parlando del mio sobrio orecchino. La vista di un papà che spinge il tipico passeggino da trekking. Quel mondo in cui la possibilità di avvicinarsi tangibilmente ai propri sogni, al punto di poterli sfiorare, o forse addirittura anche afferrare, si prospetta davanti a noi.
La distanza dal mio ritorno per le vacanze sta iniziando a farsi sentire, e sto cercando di vivere a fondo tutto questo; per non pensare che sento la vostra mancanza.

4 commenti:

  1. grazie per trasmettere anche un solo un pizzico di quelle emozioni, a me arrivano : )

    RispondiElimina
  2. Dai dai che ci siamo quasi! :D
    Un abbraccio forte! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio anche a Lei, caro Doctor Ci.! ^^

      Elimina